“Cin! Cin! Che tutto abbia inizio! Si avvia l’edizione 2021”

A pochi mesi dalla conclusione dell’edizione 2020 del Premio nazionale eno-letterario “Vermentino”, si riparte con la nuova, con l’entusiasmo che da sempre contraddistingue tutto lo staff e con lo stesso amore per la cultura e il buon vino.

Quella 2021 sarà la quinta edizione e le Case Editrici italiane avranno tempo sino al 30 giugno per candidare una o due opere di narrativa sul tema del vitivinicolo. Ancora una volta la letteratura italiana potrà permetterci di viaggiare, ora che ne siamo privati a causa dell’emergenza sanitaria, in mondi vicini e lontani, in spazi reali o immaginari per raccontare storie di vite presenti, passate o future che “si intrecciano” tra i filari d’uva e i vigneti. Il vino sarà sempre il legame che accomunerà romanzi e racconti pronti a distinguersi in un concorso unico nel suo genere, quale è appunto il Premio nazionale eno-letterario “Vermentino”, che unisce la cultura al mondo produttivo.

Con l’edizione 2021 prende avvio anche il sito internet dedicato, uno spazio virtuale di incontro, lettura, conoscenza e scoperta, creato per racchiudere tutta l’essenza del Premio e consentire una comunicazione digitale più capillare, con tutti gli aggiornamenti in evidenza.

Tutto è pronto insomma per ricevere le prime candidature…e allora… Cin! Cin! Che tutto abbia inizio!

Condividi sui social

Categorie più visualizzate