Alessandro Zannini

Scrittore e giornalista, ha collaborato con lRepubblica, Il Giornale di Napoliil Corriere di CasertaIl RomaLa Gazzetta di Caserta, nonché numerosi periodici. È direttore della Casa Editrice Mediterraneo Edizioni. Ha pubblicato una raccolta di poesie: Sera e dintorni (Nuvola); la monografia Storia della fanteria, premio “Gen. Mario Rossi”; i romanzi: Sulle ali di un gabbiano (Sen), premio “Città di Atella”, “Minturnae – P. Fedele”, “N. Stefanelli”; Fiori sulla corrida (Ibiskos), “adottato” dall’Acadèmie Des Inscriptions Et Belles-Lettres di Parigi, dall’Istituto Italiano di Cultura in Spagna, Francia e Portogallo; Il pozzo di Sichem (Guida Editore), premio “Santa Margherita Ligure” e premio speciale al “Procida, Isola di Arturo –Elsa Morante”. Nel 1999, il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri gli conferisce il Premio della Cultura, per la “Pregevole attività svolta nel settore della Narrativa”. Come autore di racconti esordisce con Parlami (Graus Editore). Uno dei racconti, Il giardino reale, è stato premiato alla “Biennale Internazionale di Poesia e Narrativa –Giano Vetusto”, al “Tèm Romanò”, inserito in un’antologia edita dalla Provincia di Caserta. Pubblica il suo ultimo romanzo, L’amante di Cristo, nel 2014.

Ha partecipato con

Categorie più visualizzate