Alessio Torino

Nato a Cagli nel 1975 , vive a Urbino dove insegna letteratura latina all’Università degli Studi Carlo Bo.
Ha esordito con Undici decimi (Italic, 2010), con cui ha vinto il premio Bagutta Opera Prima.
In seguito ha pubblicato Tetano (2011), Urbino, Nebraska (2013) e Tina (2016), tutti editi da minimum fax. Ha vinto fra gli altri il premio Lo Straniero, il premio Frontino Montefeltro e il premio Subiaco Città del Libro.
Nel 2021 riceve una menzione speciale al Premio nazionale eno-letterario “Vermentino” con il suo romanzo “Al centro del mondo”.

 

Ha partecipato con

Categorie più visualizzate